Blog

Les eaux de Mars

C’est l’hiver qui s’efface, la fin d’une saison
C’est la neige qui fond, ce sont les eaux de Mars

Scelgo questa canzone di Georges Moustaki per salutare questo meraviglioso e pazzerello mese in cui festeggio tra le altre cose il mio compleanno il giorno 18. Infatti sto già ricevendo proposte di fundraising per nobili cause da facebook, che vengono declinate puntualmente. Che fregatura è invitare i miei amici a fare beneficenza quando non posso controllare personalmente dove e come vadano realmente a finire i soldi donati? E io con questa causa al contempo non posso agire perché non viene riconosciuta nel suo scopo benefico…. Dunque con un grande vaffa al politicamente corretto e buonista Facebook invito semmai i miei followers a contattarmi o spedirmi donazioni tramite PayPal. Dove finiranno? Ovviamente sul mio conto corrente, dal quale investirò per migliorare questo sito e intraprendere altre iniziative, oltre al mantenere e preservare la mia bellezza femminile sfruttata a cagione delle mie cause incentrate sul tema Dostoevskiano La bellezza salverà il mondo.

In pieno mese dei pesci, che coincide tra l’altro con il mese ebraico di Adar in cui succede di tutto rimettendosi al buonumore, giungono buone novelle come la proposta di Matteo Salvini di riaprire le case chiuse, che erano state abolite nel 1958 con la legge Merlin. La campagna parlamentare è partita dal Veneto e… Allego diversi articoli in fondo per spiegare di cosa tratta il tutto qua sotto, mentre mi allineo assolutamente a favore di questo passo contro l’ipocrisia regnante che a sua conferma trova le femministe indignate. L’ho detto e ridetto del mio libro Sacro Maschio: una donna–come un uomo del resto–ha pieno potere sul suo corpo e può farne ciò che vuole, e qua parliamo del mestiere più antico del mondo! Troviamo fin dalla Genesi una vasta gamma di prostitute: quelle comuni, di strada o esercitanti in casa (zonah) e quelle sacre (quedeshah). Con quest’ultimo termine viene definita Tamar, che ingegnosamente si spaccia per prostituta per sedurre il suocero Giuda e assicurarsi un posto tra gli israeliti e una sua discendenza dopo la morte del secondo fratello che non aveva ottemperato alla legge del levirato. Proprio da questa unione discenderanno re Davide, Salomone e Gesù. La storia è molto intensa ed è fondamentale nello sviluppo dell’umanità, infatti vi invito ad ascoltarmi mentre cerco di riassumerla sul canale YouTube The Venusians (popolo ebraico, convertitemi all’unisono subito! #CantiniRabbina ;)).

Il profeta Osea ci dice che Dio lo chiamò a sposare una prostituta con queste parole:

Va, prenditi in moglie una prostituta, e abbi figli di prostituzione, poiché il paese non fa che prostituirsi. (Os. 1, 2)

Ecco, l’Italia come tutti i paesi che non trattano degnamente la realtà e la necessità della prostituzione per denaro–perché ci sono infiniti altri tipi di prostituzione legati alla vera e propria essenza della donna–è una Puttana alla mercé del perbenismo. Evviva le case chiuse!

Peraltro il termine prostituta o meretrice non ha un equivalente maschile se non nel politicamente corretto francesismo gigolò.

https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/02/28/prostituzione-primo-ok-in-veneto-per-albo-comunale-e-dichiarazioni-dei-redditi-salvini-ora-riaprire-le-case-chiuse/5005254/

http://www.ilgiornale.it/news/politica/salvini-riapre-case-chiuse-puliamo-strade-1654320.html

https://www.wired.it/attualita/politica/2019/03/01/case-chiuse-proposta-lega-veneto/

https://www.today.it/politica/salvini-case-chiuse.html

2 thoughts on “Les eaux de Mars”

  1. Sono pienamente d’accordo con te, Alessandra e con Matteo Salvini. E’ arrivato il momento di riaprire le case chiuse facendo fatturare le varie prestazioni alle prostitute. Il giro d’affari, intorno a questo problema, è davvero imponente ed inquietante.

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s