красота спасет мир — La bellezza salverà il mondo

The best argument against Democracy is a five-minute conversation with the average voter.” 

Il miglior argomento contro la democrazia è una conversazione di cinque minuti minuti con l’elettore medio, e ancora: la democrazia è la peggior forma di governo, eccezion fatta per tutte quelle forme che si sono sperimentate fino ad ora, argomentava uno statista del calibro di Winston Churchill, che ci salvò il mondo dall’egemonia della Germania nazista insieme agli alleati e ciononostante non fu rieletto dal popolo inglese nel 1945, quando durante la conferenza di Potsdam gli venne annunciato come successore Clement Attlee, che lo sostituì dunque nella seconda parte della stessa, quando Harry Truman inviò l’ultimatum al Giappone prima di tirare la bomba atomica su Hiroshima e Nagasaki.

La storia si ripete: i filosofi ne tratteggiano le linee ma sono gli umani, con le loro passioni e stoltezza, a farla. D-io in tutto ciò si è ritirato dall’universo e rischia di essere ucciso tramite la tecnologia che vuole prenderne il posto. D-io non ascolta le nostre preghiere, sono i motori di ricerca a farlo.

Forse siamo davvero in epoca messianica, e saremo pronti a riconoscere chi ristabilirà l’ordine in una società liquida e arcobaleno, dove tutto è concesso e dove se i politici potessero dettare l’ordine naturale, ci estingueremmo nell’ignoranza.

Venere tifa per l’amore e la bellezza, per la sacra differenza complementare tra maschio e femmina, quella forza uguale e contraria che nell’orgasmo ci ricongiunge con la creazione e manda avanti specie sempre più evolute. La Donna dovrebbe dare la direzione al mondo e nutrire i suoi eroi dai suoi seni, una Donna che senta questa vocazione naturale e vaginale com’è giusto che sia; non una terrorista di genere femminista che chiede il grado di invalidità civile con le quote rosa e si ritrova così quasi sempre nei bagni degli handicappati con il lettino per cambiare il pannolino del bambino.

Qua ci sforziamo di non discriminare e combattiamo tutti gli -ismi tranne l’individualismo anarchico proprio dei discepoli della verità, lasciando le illusioni di felicità e pace mentali ai fanatici.

————————————————————————————————————————–

The Venusians is first of all a charity aiming to help and defend men undergoing abuse by harsh women who either are waging war to them in work, either in the family using them as sperm donors and then using the kids to rip the men off their money. We fight this sort of double prostitution, seeking the true meaning of the sacred feminine. The name of the founder, Alessandra, derives from the greek alexéin, “to defend”, andròs, “men.” Her father chose it, she made of it a standpoint.

8 thoughts on “красота спасет мир — La bellezza salverà il mondo”

  1. Condivido in pieno, carissima Alessandra! La sincerità è tutto e te sei davvero una donna intelligente, sensibile e sincera!

    Like

  2. Io condivido il tuo pensiero in toto. Posso non condividere in parte il tuo metodo di lotta e contrasto, ma ti difendo comunque e posso anche motivarlo. Quando mostri il sedere molte donne reputano che tu stia sbagliando, perché stai combattendo il male con lo stesso male. Ma per combattere il male servono armi pari. In altre parole, quando tu mostri il sedere emerge tutta l’ipocrisia del femminismo moderno. Le stesse donne che prima han lottato per poter usare costumi con sempre meno stoffa, ed hani inventato la minigonna all’improvviso diventano affette da una visione di figure caste. Cioè prima lottano per spogliarsi perché l’uomo le voleva vestite fino alle caviglie, ed ora che son libere di spogliarsi vorrebbero ricoprirsi? Noto con dispiacere che sono bipolari, difatti quando si afferma che la donna sia libera di spogliarsi ti etichettano come un porco che le oggettifica. Quando sostieni che sia meglio che le donne non si lascino oggettificare ti criticano sostenendo che le vuoi impedire di vivere la propria sessualità. Quindi anche a volervi accontentare, noi uomini siamo li nel mezzo di nel nulla, dove tutto è il contrario di tutto ma la donna non ha ancora deciso che posizione prendere. Quindi carissima, ogni cosa che tu ritieni giusta, per tutelare noi uomini ed al contempo per tutelare le vere donne da queste nazi-femministe, sarà da me sempre difesa. Grazie. :*

    Like

    1. Grazie, hai colto in pieno! Non mi fermerò di fronte a niente, e fortunatamente noto che ci sono sempre più persone che come te mi supportano e seguono. E ne ho un gran bisogno, perché la maggioranza silenziosa di uomini maschi e donne femmine deve iniziare a far sentire i suoi NO contro il nuovo nazismo che vuole un genericidio. Siamo sempre in tempo, cross fingers…

      Like

  3. Difesa ad oltranza, Dottoressa Alessandra!! Facci sapere le tue prossime iniziative elettorali. Ci conto!!! Bacioni dappertutto!!

    Like

  4. Vi racconto l’episodio di terrorismo di genere che ho subito.Qualche sera fa sono uscito con i miei amici,ad un certo punto vedo queste 2 belle ragazze e naturalmente l’occhio ci cade.Successivamente ho l’occasione di sedermi accanto a loro,non appena mi siedo una di loro 2 mi dice di mettermi distante altrimenti mi dava una gomitata,io le rispondo di calmarsi e di stare buona ma la discussione continua.Ad un certo punto lei si alza e va via,e vedo che stava andando a parlare con dei ragazzi muscolosi,in quel momento ho avuto paura,poi per fortuna non è successo niente.Per me tutto questo schifo va combattuto,perché non esiste che tu donna umili un uomo in questo modo,le donne dovrebbero essere sensibili nei confronti degli uomini e non terrorizzarli in questo modo mostrando un atteggiamento di superiorità.Puoi rifiutare benissimo un uomo,ma non deve mancare la classe e il rispetto per la persona che hai davanti

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s